Attenzione: pericolo incombente perr distacco masso sul Col di Lana

Si rende noto che nel tratto del sentiero attrezzato che percorre la cresta fra la cima del Col di Lana e la cima del Monte Sief, all’incirca all’altezza del cratere della mina austriaca, si è staccato dalla parete un masso di notevoli dimensioni andando ad appoggiarsi alla corda fissa (vedi foto).

Ciò rappresenta un serio pericolo per gli escursionisti.

In attesa delle decisioni del Sindaco del Comune di Livinallongo del Col di Lana, tempestivamente informato, si raccomanda di prestare la massima attenzione e di non usare la corda nel tratto in cui essa è in tensione per il peso del masso.